Come scegliere gli infissi di casa
PostNEWS_Serramenti


Quattro consigli utili per scegliere gli infissi migliori per la tua casa


Che sia una nuova costruzione o una ristrutturazione, ma anche semplice necessità di rinnovare gli ambienti di casa, la scelta di nuovi infissi è una fase che richiede grande attenzione e considerazione. Finestre, portefinestre e porte sono infatti molto più di un semplice elemento di chiusura: conferiscono protezione e funzionalità, sono a tutti gli effetti complementi di arredo per la propria casa, oltre a garantire a tutto l’ambiente domestico alte performance di isolamento sia termico che acustico.

Ma come scegliere quelli migliori per la nostra casa? Ecco 4 consigli utili per destreggiarsi nella scelta di design, materiali e tecnologie.


1. SCEGLI ATTENTAMENTE IL MATERIALE

Il valore, la qualità e la durata nel tempo di un infisso dipendono ampiamente dal materiale di costruzione. Per individuare quello più adatto è sempre bene focalizzarsi non solo sulle prestazioni quanto più sugli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Vivi in centro città e hai un forte problema di inquinamento acustico? Oppure abiti in montagna e hai bisogno di isolare termicamente la tua casa? Attualmente l’alluminio rappresenta una soluzione ideale per rispondere adeguatamente a tutte le necessità prestazionali previste anche dalle diverse normative. L’alluminio è una scelta consigliata per la sua naturale resistenza e leggerezza, per la facilità di adattarsi a ogni esigenza di arredamento e design; gli infissi in alluminio oltretutto non necessitano di particolare manutenzione, assicurano una durata nel tempo incredibile e, poiché l’alluminio è un materiale riciclabile all’infinito senza perdere le proprie caratteristiche, si pensa anche all’ambiente!


2. VALUTA LA TIPOLOGIA DI INFISSO SEMPRE IN RELAZIONE ALLA SUA FUNZIONALITÀ

Le finestre caratterizzano gli spazi e conferiscono personalità grazie a forme, colori e stili di ogni tipo. Ma oltre a essere belle e di design, devono anche essere funzionali e pratiche: è importante infatti non dimenticare che sono strumenti che utilizzeremo ogni giorno, più volte al giorno, per i prossimi anni. Finestre, porte e portefinestre nelle loro varie forme e tipologie offrono una gamma di soluzioni capaci di venire incontro anche alle esigenze più particolari.
L’esigenza di risparmiare spazio è spesso primaria per chi ha una casa piccola. Tuttavia, anche chi possiede una casa grande, si trova a dover affrontare problemi che richiedono una accorta razionalizzazione degli spazi. La soluzione è spesso rappresentata dal saper scegliere i giusti infissi per la propria casa.

Le porte finestre scorrevoli in alluminio sono per esempio la perfetta soluzione salvaspazio. Caratterizzate da linee pulite e semplici favoriscono la massima continuità fra interno ed esterno. Le opzioni sono svariate: ad anta scorrevole, alzante scorrevole o scorrevole parallelo.

Anche le più tradizionali finestre e porte finestre a battente a una, due o più ante offrono ormai le più svariate opzioni quali per esempio l’opzione con anta a ribalta che consente di poter arieggiare in sicurezza gli ambienti senza dover socchiudere la finestra e rischiare che il vento la richiuda, oppure che la pioggia entri in casa. Le finestre in alluminio Domal della linea ALCHIMIA, con cerniere a scomparsa, consentono inoltre di avere una soluzione con Certificazione anti-effrazione RC3, perché il tema della sicurezza della propria casa è sempre più importante!


3. AFFIDATI A UNA POSA IN OPERA QUALIFICATA

La posa in opera di una finestra è un momento cruciale: solo un montaggio di qualità può infatti garantire il mantenimento in opera delle effettive prestazioni certificate. Per questo motivo è fondamentale affidarsi a professionisti qualificati, in grado di installare porte e finestre con interventi a regola d’arte. Affidarsi ai Maestri Serramentisti Domal è il primo passo per avere la certezza di una posa in opera di alto livello.


4. ECOFRIENDLY È MEGLIO: PER L’AMBIENTE, MA ANCHE PER TE

L’ultimo consiglio è un invito a considerare anche la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente. Scegliere una finestra di qualità, che duri nel tempo, è già un comportamento virtuoso ed eco-friendly: significa infatti garantire per anni elevati standard d’isolamento termico e acustico, un lungo e costante risparmio economico quantificabile direttamente nella bolletta di casa. Il materiale con cui vengono realizzate le finestre ha un’importanza basilare in questo senso: l’alluminio, ad esempio, è facilmente riciclabile e riutilizzabile quando l’infisso dovrà essere dismesso senza mai perdere le proprie caratteristiche fisiche e meccaniche!


I Maestri Serramentisti Domal sono a tua disposizione per offrirti consulenza nella scelta degli infissi e dei profili più adatti alle tue esigenze.

Non esitare a contattarli: cerca quello più vicino a casa tua a questo indirizzo.