Costruire una veranda sul balcone
PostLink_Veranda2


Continuano fino a fine anno le agevolazioni fiscali per chi vuole installare una veranda


Hai sempre desiderato trasformare il tuo terrazzo o balcone in un altro locale di casa, in uno spazio accogliente e sicuro, perfetto per ogni stagione dell’anno? Non aspettare: è proprio questo il momento giusto per costruire una veranda!

Fino al 31 dicembre 2018, la trasformazione di un balcone in veranda rientra tra gli interventi che godono delle agevolazioni fiscali previste dal Bonus Ristrutturazione, che assicura una detrazione Irpef pari al 50% delle spese sostenute.

La trasformazione di balconi e terrazzi in verande, per qualsiasi unità immobiliare indipendentemente dalla misura catastale, è infatti considerato un intervento di manutenzione straordinaria e ristrutturazione edilizia, che gode appunto di agevolazioni fiscali con detrazione fino al 50%.


Prima richiedi le giuste autorizzazioni


Per la realizzazione della veranda sul balcone o terrazzo è necessario richiedere le autorizzazioni al tuo Comune, in quanto l’intervento andrà a modificare la volumetria dell’unità immobiliare.

Una volta ottenuto il Permesso a costruire, sarà possibile procedere con le operazioni di progettazione e installazione, che possono essere comprensive anche di abbattimento muri.


Domal mette a tua disposizione una gamma ampia di verande in alluminio, in grado di estendere lo spazio abitativo e mantenere perfettamente il comfort indoor grazie a serramenti e design.

Richiedi maggiori informazioni sulle verande ai nostri Maestri Serramentisti e scopri tutte le proposte Domal su http://domal.it/verande