“SMARTWINDOW” Domal su tecnologia Eni Ray Plus®
Smart_city_invito (2)

Con il progetto “SMARTWINDOW” Domal coniuga la sostenibilità propria dell’alluminio con la possibilità di auto-produrre energia e migliorare il comfort abitativo, utilizzando la tecnologia Eni Ray Plus® concessa in esclusiva da ENI a Hydro Building Systems Italy, azienda cui appartiene il brand Domal, per tale ambito applicativo.


Riduzione della richiesta energetica e miglioramento del comfort interno


La SMARTWINDOW si compone di un serramento in alluminio Domal che integra nel vetrocamera del sopraluce una lastra polimerica con tecnologia Eni Ray Plus®, frutto della ricerca Eni sui concentratori solari luminescenti (LSC).

Gli LSC sono dispositivi solari attivi adatti all’integrazione architettonica che, preservando la trasparenza dell'involucro, garantiscono la produzione di energia e lo sfruttamento della luce negli spazi dell'edificio.

 

L'energia prodotta può essere utilizzata per diversi scopi, tra cui:

• Gestione degli apporti solari attraverso l'orientamento e la movimentazione di tende veneziane

Illuminazione degli ambienti, grazie all'inserimento di luci led all'interno del telaio in alluminio della finestra


Si ottiene così sia un rilevante risparmio sui consumi energetici necessari alla climatizzazione degli ambienti interni che un miglioramento del comfort abitativo.

Il progetto SmartWindow verrà presentato in anteprima all’evento SMARTCITY che si terrà presso Superstudio Più in Via Tortona 27 (Milano) dal 16 Aprile al 22 Maggio.

 

Per maggiori informazioni sull’evento Smartcity: materialconnexion.it

 

Per registrarsi all’evento: www.superstudiogroup.com/events