Tutte le novità di Domal
B_Post_News_Milano Design WeekB

Un progetto etico di responsabilità ambientale per sensibilizzare il mercato e gli utenti verso le tematiche della sostenibilità e dei mutamenti climatici, in particolare nel rapporto armonioso tra uomo e natura, per diffondere consapevolezza su nuovi stili di vita sani e a misura di Pianeta.

Nature è un modulo di architettura circolare eco-friendly, un nuovo concetto di spazi di vita e di lavoro Plastic Free, dove architettura, design e tecnologia si incontrano in uno spazio ibrido sostenibile in cui la natura diventa design attraverso l’utilizzo di materiali sostenibili quali l’alluminio e il recupero della filiera legno in partnership con Ersaf ed FSC Italia, con arredi creati su misura dalle foreste danneggiate dagli eventi climatici estremi recenti, inseriti in atmosfere e fragranze biofiliche.

Nature nasce dall'incontro tra Massimiliano Mandarini e Hydro Building Systems, con i suoi brand Domal e Wicona, e si concretizza con lo sviluppo di un primo modulo Nature presentato in occasione della Milano Design Week 2019 - Superstudio Piu, all'interno di Material Village Via Tortona 27.

Esempio di "architettura green circular" che propone la novità HYDRO 75R, ossia l’utilizzo di profilati in alluminio per l’involucro edilizio ottenuti da billette che contengono alluminio proveniente da post consumo (bici, lattine e caffettiere ecc.) per almeno il 75% - certificato da DNV GL.

Il modulo nella visione NZEB e Green Building può inoltre produrre energia attraverso l’inserimento di una SMARTWINDOW, la finestra intelligente Domal su tecnologia Eni Ray Plus®. L'energia prodotta da questo sistema consente sia un rilevante risparmio sui consumi energetici necessari alla climatizzazione degli ambienti interni che un miglioramento del comfort abitativo.

Nature inoltre riduce l'inquinamento indoor attraverso sistemi biofilici e prodotti fotocatalitici "mangiasmog" di Italcementi. Nature vuole essere un progetto di consapevolezza per stili di vita sostenibili, su questa piattaforma di contenuto è nata la collaborazione tra Massimiliano Mandarini e lo Chef Mirko Ronzoni che attraverso Nature esploreranno insieme nuove visioni di design e food per il vivere sano.

Nature è configurato su misura attraverso software Bim in diverse collezioni rappresentative dei diversi contesti della vita contemporanea quali living, ufficio, ospitalità-turismo, horeca-street food e spazi pubblici.


Finanziamenti su misura per i tuoi nuovi serramenti

Grazie ai finanziamenti di Findomestic, oggi puoi pagare i tuoi nuovi serramenti Domal un po’ alla volta, con la massima tranquillità. Scopri subito come approfittare di pagamenti dilazionati in comode rate mensili cucite su misura delle tue esigenze.

fiditalia.jpg

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato, valida dal 01/04/2019 al 31/12/2019. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. Al fine di gestire le tue spese in modo responsabile, Findomestic ti ricorda, prima di sottoscrivere il contratto, di prendere visione di tutte le condizioni economiche e contrattuali, facendo riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (IEBCC) presso i Punti Vendita Domal. I Punti Vendita Domal operano quali intermediari del credito in virtù di una convenzione sottoscritta con Findomestic Banca S.p.A., non in esclusiva..

Richiedi informazioni presso i maestri serramentisti

PostNEWS_Aliante


Andiamo alla scoperta del design e del minimalismo della Linea Aliante


Gli infissi proteggono, illuminano, riparano, isolano: in poche parole, hanno un ruolo funzionale molto importante, veri e propri strumenti in grado di migliorare le performance di qualunque ambiente interno. Ma per la loro stessa natura strutturale, in quanto sempre in piena vista, gli infissi hanno anche un grande valore estetico: il loro stile, e la loro presenza, determinano e caratterizzano tutto l’ambiente in cui sono installati.

Proprio per valorizzare al massimo questo alto impatto estetico, Domal ha realizzato la Linea Aliante, la più alta espressione del design nel settore degli infissi.


Profili in alluminio con spessore ridotto


Il design della Linea Aliante risponde a tutte le ultime tendenze progettuali, che mirano alla riduzione dello spessore dei profili e di conseguenza alla produzione di finestre con ampie superfici vetrate. L‘aumento di tali superfici garantisce una luminosità eccezionale a tutti gli interni e una continuità visiva tra interno ed esterno di grande pregio estetico, che ben si adatta a ogni ambiente e applicazione.

La riduzione delle dimensioni dei profili è inoltre di grande importanza anche in ambito progettuale, in quanto consente una composizione architettonica esterna precisa e particolarmente di tendenza.


Linee minimali: il design si mette in luce


La ridotta superficie di alluminio che rimane in vista conferisce alla Linea Aliante un look elegante ed esclusivo. Con particolare riferimento allo Scorrevole Minimale, uno dei fiori all’occhiello della produzione Domal, le linee essenziali e pulitissime consentono alla luce naturale di inondare l’ambiente interno, per un benessere abitativo ineguagliabile.

Tutto questo ovviamente senza rinunciare ai pregi caratteristici dei prodotti Domal, come le ottime prestazioni di isolamento termico, acustico e di tenuta agli agenti atmosferici, oltre che gli elevati standard di sicurezza grazie ad alte classi di resistenza antieffrazione.



La Linea Aliante è dedicata a chi ama uno stile contemporaneo, pulito e formale: clicca qui per scoprire nel dettaglio i vantaggi della Linea Aliante e conoscere le informazioni tecniche di tutti i prodotti Domal.


PostNEWS_Serramenti


Quattro consigli utili per scegliere gli infissi migliori per la tua casa


Che sia una nuova costruzione o una ristrutturazione, ma anche semplice necessità di rinnovare gli ambienti di casa, la scelta di nuovi infissi è una fase che richiede grande attenzione e considerazione. Finestre, portefinestre e porte sono infatti molto più di un semplice elemento di chiusura: conferiscono protezione e funzionalità, sono a tutti gli effetti complementi di arredo per la propria casa, oltre a garantire a tutto l’ambiente domestico alte performance di isolamento sia termico che acustico.

Ma come scegliere quelli migliori per la nostra casa? Ecco 4 consigli utili per destreggiarsi nella scelta di design, materiali e tecnologie.


1. SCEGLI ATTENTAMENTE IL MATERIALE

Il valore, la qualità e la durata nel tempo di un infisso dipendono ampiamente dal materiale di costruzione. Per individuare quello più adatto è sempre bene focalizzarsi non solo sulle prestazioni quanto più sugli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Vivi in centro città e hai un forte problema di inquinamento acustico? Oppure abiti in montagna e hai bisogno di isolare termicamente la tua casa? Attualmente l’alluminio rappresenta una soluzione ideale per rispondere adeguatamente a tutte le necessità prestazionali previste anche dalle diverse normative. L’alluminio è una scelta consigliata per la sua naturale resistenza e leggerezza, per la facilità di adattarsi a ogni esigenza di arredamento e design; gli infissi in alluminio oltretutto non necessitano di particolare manutenzione, assicurano una durata nel tempo incredibile e, poiché l’alluminio è un materiale riciclabile all’infinito senza perdere le proprie caratteristiche, si pensa anche all’ambiente!


2. VALUTA LA TIPOLOGIA DI INFISSO SEMPRE IN RELAZIONE ALLA SUA FUNZIONALITÀ

Le finestre caratterizzano gli spazi e conferiscono personalità grazie a forme, colori e stili di ogni tipo. Ma oltre a essere belle e di design, devono anche essere funzionali e pratiche: è importante infatti non dimenticare che sono strumenti che utilizzeremo ogni giorno, più volte al giorno, per i prossimi anni. Finestre, porte e portefinestre nelle loro varie forme e tipologie offrono una gamma di soluzioni capaci di venire incontro anche alle esigenze più particolari.
L’esigenza di risparmiare spazio è spesso primaria per chi ha una casa piccola. Tuttavia, anche chi possiede una casa grande, si trova a dover affrontare problemi che richiedono una accorta razionalizzazione degli spazi. La soluzione è spesso rappresentata dal saper scegliere i giusti infissi per la propria casa.

Le porte finestre scorrevoli in alluminio sono per esempio la perfetta soluzione salvaspazio. Caratterizzate da linee pulite e semplici favoriscono la massima continuità fra interno ed esterno. Le opzioni sono svariate: ad anta scorrevole, alzante scorrevole o scorrevole parallelo.

Anche le più tradizionali finestre e porte finestre a battente a una, due o più ante offrono ormai le più svariate opzioni quali per esempio l’opzione con anta a ribalta che consente di poter arieggiare in sicurezza gli ambienti senza dover socchiudere la finestra e rischiare che il vento la richiuda, oppure che la pioggia entri in casa. Le finestre in alluminio Domal della linea ALCHIMIA, con cerniere a scomparsa, consentono inoltre di avere una soluzione con Certificazione anti-effrazione RC3, perché il tema della sicurezza della propria casa è sempre più importante!


3. AFFIDATI A UNA POSA IN OPERA QUALIFICATA

La posa in opera di una finestra è un momento cruciale: solo un montaggio di qualità può infatti garantire il mantenimento in opera delle effettive prestazioni certificate. Per questo motivo è fondamentale affidarsi a professionisti qualificati, in grado di installare porte e finestre con interventi a regola d’arte. Affidarsi ai Maestri Serramentisti Domal è il primo passo per avere la certezza di una posa in opera di alto livello.


4. ECOFRIENDLY È MEGLIO: PER L’AMBIENTE, MA ANCHE PER TE

L’ultimo consiglio è un invito a considerare anche la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente. Scegliere una finestra di qualità, che duri nel tempo, è già un comportamento virtuoso ed eco-friendly: significa infatti garantire per anni elevati standard d’isolamento termico e acustico, un lungo e costante risparmio economico quantificabile direttamente nella bolletta di casa. Il materiale con cui vengono realizzate le finestre ha un’importanza basilare in questo senso: l’alluminio, ad esempio, è facilmente riciclabile e riutilizzabile quando l’infisso dovrà essere dismesso senza mai perdere le proprie caratteristiche fisiche e meccaniche!


I Maestri Serramentisti Domal sono a tua disposizione per offrirti consulenza nella scelta degli infissi e dei profili più adatti alle tue esigenze.

Non esitare a contattarli: cerca quello più vicino a casa tua a questo indirizzo.


PostNEWS_Alchimia


Soluzioni e piccoli trucchi per ridurre la dispersione di calore durante i mesi più freddi


Con l’arrivo dell’inverno, accendere il riscaldamento domestico diventa inevitabile.

Ma se da una parte desideriamo una casa confortevole e calda per tutta la nostra famiglia, dall’altra rischiamo di vivere con terrore l’arrivo della bolletta alla fine del mese.

Fortunatamente, infissi e serramenti vengono in nostro soccorso anche in questo caso: bastano pochi accorgimenti e qualche semplice trucco per garantirci una casa calda senza che sia necessario alzare ulteriormente le temperature e gravare sui nostri conti.



Come ridurre la dispersione di calore

 

La dispersione di calore è la prima causa dell’abbassamento della temperatura negli ambienti di casa e, di conseguenza, il motivo che ci costringe ad aumentare il riscaldamento.

I serramenti rappresentano la prima e più importante barriera tra l’ambiente interno e quello esterno: scegliere porte e finestre di qualità, in grado di garantire alte performance di isolamento termico e tenuta contro gli agenti atmosferici, è il primo e fondamentale passo per assicurare una casa calda e senza dispersione.


Suggerimenti per mantenere il caldo in casa


Esistono inoltre tanti piccoli trucchi e comportamenti virtuosi che ci permettono di ridurre inutili sprechi. Le persiane, ad esempio, possono essere un valido alleato: tienile aperte durante il giorno per far entrare la luce del giorno e chiudile abbassando anche le tapparelle appena cala il sole per mantenere il caldo all’interno. E ancora tieni chiuse le porte interne delle stanze: si riduce la corrente d’aria e si rallenta la dispersione.

Se ne hai la possibilità, utilizza tappeti sui pavimenti per tamponare il passaggio del freddo tra le assi del parquet o per coprire il freddo di piastrelle e mattonelle. E al contrario, lascia liberi i termosifoni e altre fonti di calore: ottimizzerai al meglio la loro funzione.


Per garantirti il massimo del rendimento termico e consentirti la riqualificazione energetica della tua casa (con la possibilità di accedere alle detrazioni fiscali previste in materia), Domal propone serramenti dal design impeccabile, dove la forza dell’alluminio si coniuga con performance di isolamento e tenuta di ultima generazione.

Scopri tutto sulle linee dei nostri serramenti all’indirizzo http://domal.it/linee